OSSERVATORIO
RETE ECOLOGICO AMBIENTALE IN BRIANZA
 
 
   
     
Tutti i progetti di compensazione ambientale di
PEDEMONTANA
 
 
AGRATE
      
ALBIATE (MB)
  
AICURZIO (MB)
   
ARCORE (MB)
  
BARLASSINA (MB)
  
BELLUSCO (MB)
  
BERNAREGGIO (MB)
   
BESANA BRIANZA
  
BIASSONO (MB)
  
BOVISIO-MASCIAGO (MB)
  
BRIOSCO
   
BRUGHERIO
     
BURAGO MOLGORA
     
BUSNAGO
 
CAMPARADA
   
CAPONAGO
    
CARATE BRIANZA (MB)
    
CARNATE (MB)
      
CERIANO LAGHETTO (MB)
 
COGLIATE
    
CONCOREZZO
   
CORNATE D'ADDA
     
CESANO MADERNO(MB) 
     
DESIO (MB)
   
GIUSSANO
         
LAZZATE (MB) 
       
LENTATE SUL SEVESO (MB)
   
LESMO (MB)
  
LIMBIATE (MB)
 
LISSONE (MB)
   
MACHERIO (MB)
   
MEDA (MB)
  
MEZZAGO (MB)
  
MISINTO (MB)
 
MONZA
 
MUGGIO'
 
NOVA MILANESE (MB)
      
ORNAGO (MB)
PARCO VALLE DEL LAMBRO
 
RENATE
    
RESCALDINA (MB)
    
RONCELLO
 
RONCO BRIANTINO
       
SEREGNO (MB)
  
SEVESO (MB)
   
SOLARO
  
SOVICO (MB)
  
SULBIATE (MB)
    
TREZZO SULL'ADDA (MB)
  
TRIUGGIO (MB)
  
USMATE VELATE
    
VAREDO
   
VEDANO AL LAMBRO
       
VEDUGGIO CON COLZANO
   
VERANO BRIANZA
   
VILLASANTA
       
VIMERCATE (MB)
   
     
Osservatorio PTCP    MB
   
PTCP DI MONZA BRIANZA SERVE CONCRETIZZARE LE NOSTRE PROPOSTE
PER PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI
      
NORME DEL PIANO e PROPOSTE GENERALI
   
   
 
 
Tutte le associazioni
dell'osservatorio
   
 
COMITATO PER L'AMPLIAMENTO  PLIS BRIANZA CENTRALE
   
 
WWF LOMBARDIA, WWF SEZIONE GROANE
   
Legambiente Lombardia, Circoli;"R. Giussani "di
Desio, Circolo Legambiente "Alexander Langer " di Monza, Circolo Legambiente "Laura Conti" di Seveso, Circolo di Seregno
   
Associazione Torrette Bini Dosso Boscone -Macherio 
   
 
Meda
   
 
Associazione pe rla mobilità sostenibile Equibici Lissone
 
 Lentate sul Seveso
   
Alternativaverde per Desio  
       
 
Amici della natura Triuggio
 
     
 
   
Lista per Biassono 
    
      
      
   
     
 

     

   
 
    
SOGLIA DI RIDUZIONE DEL CONSUMO DI SUOLO IN PROVINCIA DI MB:
SERVE UNA VARIANTE AL PTCP PIÙ INCISIVA
ALTRIMENTI E’ SOLO UN PARZIALE RALLENTAMENTO
      Il 1 marzo 2021 si è tenuta la seconda Conferenza di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) della variante al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP) che dovrà essere adeguato per recepire la soglia regionale di riduzione del consumo di suolo, così come definito nella LR 31/2014. Questo adeguamento, previsto entro due anni dall’integrazione del Piano Territoriale Regionale (PTR), a sua volta avvenuta in ritardo di un anno (il 19 dicembre 2018 con pubblicazione sul BURL il 13 marzo 2019) arriva ben oltre la scadenza. La Provincia non ha ancora approvato e adeguato il proprio PTCP e siamo solo nella fase di VAS: occorreranno ancora mesi prima di chiudere l'iter. Dall'approvazione della L.R del 2014, sono passati quindi più di sei anni nel corso dei quali, gli immobiliaristi e i privati han potuto continuare a consumare suolo libero, in una Provincia che continua a mantenere il triste primato di territorio più cementificato d'Italia. La documentazione della VAS evidenzia due dati importanti:    


leggi tutto
 
 
 
 
 

  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
    
 
    
 
 PER COMUNICARE AL COORDINAMENTO  USARE LA MAIL