HOME PAGE TERRITORIO STORIA LOCALE PIEVE DI DESIO   STRECC DE DES
 



   
   
     
 
   
       
I STRECC DE DES
         
zona nord ovest
              
 strada vecchia per San Carlo e per cassina Savina
   
Strada vicinale per Binzago
 
Strada consorziale Molinello
   
Via  Trincea delle Frasche
  
Strada comunale dei Boschi
       
Strada comunale delle Vallette
       
zona nord est
           
strada comunale per San Giuseppe
 
strada consorziale detta della cascina S.Giuseppe
       
strada comunale detta “della Molinara”     
   
Strada comunale delle Saltine
   
Strada consorziale della Cerasola
         
zona sud ovest
       
strada consorziale detta “della Bertacciola di Sotto” 
(
Strada comunale per masciago) 
            
strada consorziale detta “della Bertacciola di Sopra
 
Vicinale dei boschi della Cappelletta
       
Strada vicinale  vecchia per Varedo
       
Strada dei boschi della Valera
 
Strada vicinale  vecchia per la Valera
     
   zona sud est
     
strada comunale  di “S. Giorgio” di sotto
     
vicinale Sant'Apollinare
     
la Vecchia per Muggiò”, 
   
strada comunale detta “la Baraggiola”
    
Strada comunale detta dei Boschi di Muggio'
   
Strada comunale detta di Santa Liberata
   
Vicinali Dei Mariani
 
Vicinale dei Prati
   
intercomunali
   
Vicinale per San Martino a San Giorgio di Desio (studio)
    
antichi sentieri tra il Lambro e il Seveso 
    
    
                
   
   
   
      
       
I STRECC DE DES
         
zona nord ovest
            
 strada vecchia per San Carlo per cassina Savina
   
Strada vicinale per Binzago
 
Strada consorziale Molinello
   
Via  Trincea delle Frasche
  
Strada comunale dei Boschi
       
Strada comunale delle Vallette
       
zona nord est
           
strada comunale per San Giuseppe
     
strada comunale detta “della Molinara”     
 
Strada comunale delle Saltine
      
zona sud ovest
       
strada consorziale detta “della Bertacciola di Sotto”  (Strada comunale per masciago) 
            
strada consorziale detta “della Bertacciola di Sopra
     
Strada vicinale  vecchia per Varedo
       
Strada dei boschi della Valera
 
Strada vicinale  vecchia per la Valera
     
   zona sud est
     
strada comunale  di “S. Giorgio” di sotto
 
la Vecchia per Muggiò”, 
   
strada comunale detta “la Baraggiola”
    
Strada comunale detta dei Boschi di Muggio'
   
Strada comunale detta di Santa Liberata
   
Vicinali Dei Mariani
 
Vicinale dei Prati
   
intercomunali
   
Vicinale per San Martino a San Giorgio di Desio (studio)
    
antichi sentieri tra il Lambro e il Seveso 
    
    
                
   

                            
      
I strecc de Des
    
( le strade vicinali di Desio)
  
 strada comunale di San Giorgio di sotto (1)
 
(semiscomparsa)
 
   
 
     
Collegamento con l'ospedale del Carendon (Cascina San Giorgio di sotto)
   
    
Durante il IX secolo viene creato un ospedale (ospizio) posto su una importante via di comunicazione ( Monza -Seregno), dopo che l'Arcivescovo di Milano Ansperto aveva fondato l'ospedale a Biassono. La strada che aveva certamente  una certa importanza , a giudicare dalla larghezza della stessa che collegava il centro del borgo di Desio con la cascina San Giorgio i sotto , due  tratte di questa e' miracolosamente sopravvissuto e meritano  grande riguardo data l'importanza che ha rivestito  per centinaia di anni.
 
Da questa strada si diramava la strada delle Baraggiole che collegava il borgo al quartiere agricolo della Baraggiola  e sucessivamente  il Comune di Lissone.
 
La tratta ad ovest della statale Vallassina e' rimasta quasi intatta ed e' facilmente recuperabile ( da restaurare con attenzione e difendere dagli attacchi che subisce quotidianamente da elementi irresponsabili) come ciclabile , poiche collega via Segantini con la ciclabile della strada statale Vallassina.
 
La tratta ad est della Vallassina  ancora campestre ( 150 mt circa) è a rischio di scomparsa , anche questo tratto merita un restauro ed una salvaguardia per la conservazione come  reperto storico.
 
   
   
     
Strada del sistema  pieve di Desio collegante l'ospedale di Carendon (San Giorgio)  e Biassono
   
200 a.C.  (circa)
     
Il decumano (in latino: decumanus, variante di decimanus, derivato di decĭmus, “decimo”) era una via che correva in direzione est-ovest nelle città romane. Esse erano solitamente basate su uno schema urbanistico ortogonale, ossia suddivise in isolati quadrangolari uniformi, in particolare per quanto riguarda le fondazioni coloniali. Il termine decumanu veniva infatti utilizzato per indicare una delimitazione in direzione est-ovest nella centuriazione romana, ossia la divisione del territorio di una colonia in lotti quadrati che venivano assegnati ai singoli coloni. Ciascun lotto costituiva il fondo per cento famiglie, ed era delimitato da un cardo, il “polo cardinale” e ogni dieci famiglie, da un decumanus, “la strada della decima parte”. (2)
 
     
  
1721 
 
 
 
Mappa censuaria 1721  studio del percorso antico della strada collegante Masciago (oggi Bovisio Masciago San Martino con l'ospedale di San Giorgio oggi San Giorgio di Sotto, p.zza Carendon)
        
      1722
         
            
     
MAPPA CENSUARIA 1722 strada comunale di San Giorgio di sotto
Si noti che passava in fianco all'antico  Convento di San Francesco (1300 d.C.)
       
    
   Cascine di San Giorgio 1722 Desio  ( particolare)
si noti il disegno della cascina San Giorgio di sotto  il fabbricato risalente all'800 -ospedale di San Giorgio
       
 
1838
   
      
mappa militare della brianza 1838 (particolare)
 
1853
   
   
Particolare delle cascine di San Giorgio di sopra e di Sotto 1853 (dalla mappa censuaria Lombardo Veneta)
    
1853
    
      
MAPPA 1853 (quadro di unione) strada comunale di San Giorgio di sotto  (in verde l'antico percorso)
           
1853
        
     
percorso della strada per San Giorgio di Sotto Mappa censuaria 1853-
   (si noti la presenza della linea ferroviaria) (in verde l'antico percorso)
      
     
1936
 
 
foto aerea 1936  ove si riesce a vedere un tratto della vicinale per San Giorgi di sotto  (frecce gialle)
 
1954
 
   
Foto aerea 1954 Tracciato originale prima della costruzione della  Statale 36
   
 
I tratti superstiti da SALVAGUARDARE
       
     
 
 
Percorso della strada comunale di San Giorgio di Sotto
 
   
 
   I tratti in giallo indicano che pezzi della sentiero sono ancora esistenti
    
   
Ricostruzione del percorso originario sul territorio odierno (2010)
 
     
Antica Strada da Masciago (San Martino ) a Ospedale di San Giorgio
    
    
    
   
   
Pianta particolareggiata della C.na San Giorgio di sotto
 un tempo C.na Carendon  ( archivi comunali)
   
 
      
Documentazione fotografica novembre 2010
   
mappa di posizionamento delle foto
      
   
AA AA BB
BB BB BB
BB BB BB
     
 
 
  BB (2018)BB (2018)BB (2018)
   
DD DD DD
DD
 
2018      
     
Riattivazione di una tratta gestita da Curare Desio
     
   
   
            
      
      
   
          
   
 
 
 
 

         
note   1)  si veda anche  Antico sentiero da  SAN MARTINO di Masciago all'ospedaledi San Giorgio a Desio
   2) da https://www.etnanatura.it/news
       

Copyright 2008-2019     ALTERNATIVAVERDE