CASSANO MAGNAGO HOME
     
Progetto Locale 01
 
Greenway
     
Mitigazioni
 
Ripristini
 
Prescrizioni cipe
 
Osservazioni
     
Progetto preliminare
     
   
    
        

          
   
   
 
 

Cassano Magnago

(Va)  

    
  
PRESCRIZIONI E RACCOMANDAZIONI  CIPE
   
PRESCRIZIONI ESTRATTO
      
93) Relativamente alle opere a verde di inserimento paesistico-ambientale (mitigazioni) dovranno migliorarsi gli interventi previsti nella tratta do Cassano Magnago a Lomazzo uniformandoli quelli previsti nelle altre tratte.
 
246) Comune di Cassano Magnago: riprogettare la vasca di accumulo acque prevista a nord di Pedemontana, in modo che il suo ingombro sia compatibile con l'ipotesi di prolungamento della tangenziale sud di Cassano verso est sino allo svincolo di Solbiate Olona.
   
RACCOMANDAZIONI
   
187) Comune di Cassano Magnago - Valutare l'opportunità di attestare la greenway a monte dell'autostrada A8 o di prevedere percorsi alternativi rispetto a quello indicato nel progetto definitivo.
   
188)Comune di Cassano Magnago - Greenway - Verificare la possibilità di modificare il tratto di Greenway dallo svincolo Hupac all'accostamento al Tenore in accordo con il Comune, purché senza aggravio di costi.
   
189)Comune di Cassano Magnago - Greenway - Verificare la possibilità di posizionare il ponte Dì più a sud dell'attuale collocazione (indicativamente prog. 3+380 circa) in corrispondenza della via Lombardia, in modo da poter utilizzare questo ponte per il collegamento pedonale del quartiere del Boschirolo con la via Primo Maggio (adiacente alla Greenway), purché senza aggravio di costi.
 
190)Comune di Cassano Magnago - Greenway - Verificare la possibilità di realizzare la pista ciclabile in affiancamento al lato ovest della SP 20 (via Bonicalza) e spostare l'attraversamento a raso della medesima strada alla fine del tratto in affiancamento (prog km 3+920 circa), purché senza aggravio di costi.
 
191)Comune di Cassano Magnago - Greenway - Verificare la possibilità di realizzare la pista ciclabile in affiancamento al torrente Tenore utilizzando l'argine del torrente, purché senza aggravio di costi.
   
192)Comune di Cassano Magnago - Greenway - Verificare la possibilità di realizzare la pista ciclabile in affiancamento al torrente Rile, fino al cimitero del comune, utilizzando l'argine del torrente, purché senza aggravio di costi.
   
193)Comune di Cassano Magnago - Greenway - Verificare la possibilità, purché senza aggravio di costi, di realizzare un percorso, alternativo a quello indicato nel progetto, per far sì che la Greenway una volta arrivata a Cassano Magnago possa proseguire sino a collegarsi con il sistema di piste ciclabili già oggi esistenti nella zona industriale di Sciarè, in comune di Gallarate, già collegata con le piste ciclabile del Parco del Ticino. Il percorso proposto è il seguente: - partenza (prog. Km 0+000) in comune di Gallarate sulla esistente pista ciclabile in località Sciarè; - tratto verso est in sede propria in affiancamento alla bretella di collegamento tra la viabilità di Gallarate e quella di Cassano Magnago di prossima realizzazione (in previsione negli strumenti urbanistici di Cassano Magnago); - prosecuzione in accostamento alla via Vitruvio Pollione (in Cassano M.go) sino ad attraversare la A8 utilizzando l'esistente sottopasso in promiscuità con la viabilità ordinaria (viabilità locale); - da qui verso sud-est in parallelismo con la tangenziale sud di Cassano Magnago (qui già realizzata), prevedendola in sede propria da realizzare ai piedi del rilevato della strada (meglio ancora se tra la tangenziale di Cassano e l'autostrada A8, ove esiste sufficiente spazio allo scopo); - nella tratta in parallelismo con la tangenziale sud di Cessano Magnago, subito dopo l'intersezione con la via Boscaccio ci sarà da superare il torrente Rile (alveo vecchio e alveo nuovo in progetto) e, quindi, sarà necessario adeguare le opere già previste sul Rile per consentire il transito anche alla Greenway; - arrivati ad incrociare la via Gasparoli, nella zona ove è ubicato l'Ecocentro di Cassano Magnago il percorso della Greenway piegherà verso nord, proseguendo in affiancamento alla via Gasparoli (tratto per l'ecocentro) sino ad unirsi al percorso ciclopedonale già in progetto e ricompreso nel tratto torrente Tenore (Punto Alepp) - cimitero di Cessano Magnago; - arrivo al punto Al epp; - il tratto in affiancamento alla via Gasparoli potrà essere realizzato in sede propria su un argine basso per proteggerla da eventuali allagamenti in caso di pioggia.
 
PRESCRIZIONI COMPLETE