Villa Traversi Tittoni
 
Cappella di San Francesco
 
collezione traversi
  
I sotterranei
 
impianti idraulici
 
mappe
   
schede
 
 
 

 

               
 
 
HOME PAGE Pieve di Desio I strecc de Des
 
 
   

Storia locale

     
 
VILLA TITTONI TRAVERSI
 
   
 
L’impianto idraulico progettato da Giuseppe Piermarini
alla fine del XVIII secolo per il giardino della villa
Cusani Traversi Tittoni
 
 
 
 
  
    
L’impianto idraulico progettato da Giuseppe Piermarini alla fine del XVIII secolo per il giardino della villa Cusani Traversi Tittoni tuttora persiste al di sotto della superficie del parco e più volte è stato danneggiato da interventi impropri a causa della sua poca notorietà.
       

   
L’assetto dell’impianto è descritto chiaramente sia da documenti antichi, quali due perizie del 1863 custodite presso il locale archivio storico, che da reperti fisici visibili all’interno del parco comunale Tittoni
       
Villa e giardino Cusani Traversi Tittoni - 1863
 
Le due perizie riportano la pianta della villa, delle sue adiacenze e del suo giardino, e sono state eseguite da due periti giudiziali, il Dottor Ingegner Francesco Broggi e il Dottor Ingegner Emanuele Belazio, nominati dal giudice del mandamento di Desio a seguito del processo intentato dalla Congregazione di carità per i luoghi pii elemosinieri e LL. CC. di Milano contro l’avvocato Antona-Traversi per turbativa di possesso della roggia di Desio.
Villa e giardino Cusani Traversi Tittoni – 1863: pianta dei condotti sotterranei del parco  
 
Tale impianto consiste in una rete sotterranea in muratura con bocchette esterne, atte ad irrigare il soprassuolo del parco e a scolmare il laghetto durante le piene, e da una grossa vasca interrata nel XIX secolo.
Villa e giardino Cusani Traversi Tittoni – 2008: bocchetta superiore di un condotto sotterraneo del parco Villa e giardino Cusani Traversi Tittoni – 2008: estradosso di un condotto sotterraneo del parco
 
Pelagio Palagi Darsena del laghetto del giardino di Desio Villa Traversi- Bologna galleria arte moderna
 
vedi presentazione