CESANO HOME
 
PROGETTO LOCALE 19
 
PROGETTO LOCALE 20
 
PROGETTO LOCALE 23
   
GREENVAY
 
MITIGAZIONI AMBIENTALI 
   
RIPRISTINI AMBIENTALI
     
CIPE
 
OSSERVAZIONI
        
PROGETTO PRELIMINARE
 


               
   


 
 
    

Cesano Maderno   

 
 
     

     
PL 20 
 
   
   
LA RETE DEI PROGETTI LOCALI PROGETTO LOCALE n.20
 
COMUNI INTERESSATI:
Cesano Maderno (MI), Bovisio Masciago (MI)
 
           
20 - Parco lineare fra Groane e Grugnotorto: in comune di Cesano Maderno, il progetto nel suo complesso realizza una connessione verde, seppur in un ambito molto edificato e con uno spessore molto limitato, fra le Groane ad ovest e gli ambiti agricoli a est di Bovisio Masciago, a loro volta collegati alla testata nord del parco del Grugnotorto.
   
LOCALIZZAZIONE:
aree a margine della tangenziale sud di Cesano
Maderno
     
IL PARCO LINEARE FRA GROANE E  GRUGNOTORTO
 
 
 
     
Parco lineare tra Groane e Grugnotorto parallelo alla tangenziale sud di Cesano Maderno 20
    
        
 
   

DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO:

Il progetto realizza le opere verdi attorno al tracciato
stradale della tangenziale sud di Cesano maderno e al tracciato della greenway pedemontana in coerenza con quanto previsto dal Comune nel progetto preliminare denominato “pista Ciclopedonale lungo la tangenziale sud di Cesano Maderno”. In particolare il progetto va ad attuare tutte le aree a verde di ampiezza variabile ai margini del percorso viabilistico ad esclusione di quelle interssate da progetti attuativi in itinere. Tali aree pur di limitato spessore costruiscono, oltre ad una mitigazione dell’opera stessa, un corridoio ambientale fra le aree agricole del Parco del Grugnotorto e le aree boschive del parco delle Groane in un ambito urbanizzato particolarmente denso e inserito nel progetto Dorsale Verde Nord come varco prioritario. Il progetto della greenway pedemontana, realizza la pista ciclopedonale parallela alla tangenziale su sedime della prevista ciclabilità di collegamento est ovest. Il progetto prevede anche l’acquisizione ed il trattamento a bosco e a prato ecologico di un terreno all’interno del Parco delle Groane a diretto contatto con l’edificato in adiacenza all’area del centro Langer dell’Oasi della Lipu, che possa permettere un ampiamento.