BELLUSCO HOME
      
Progetto locale  30
     
Progetto locale 31
   
    
OPERE CONNESSE
     
osservazioni cipe
       
PROGETTO PRELIMINARE
       

               
     
 
   

Bellusco   

 
 
 
PRESCRIZIONI E RACCOMANDAZIONI  CIPE
  
Prescrizioni estratto
   
142) Si richiede inoltre di verificare la possibilità di ampliamento delle fasce boscate di mitigazione a sud dell'autostrada e delle strade di raccordo, in particolar modo nell'ambito territoriale tra la galleria artificiale Passirano e lo svincolo di Bellusco, dove l'ampiezza della fascia boscata è di soli 6 metri.
 
Raccomandazioni
 
35) Provincia di Milano - Aree di servizio: per quel che concerne le previste aree di servizio di Desio e Bellusco, si evidenzia l'opportunità di approfondire / rivisitare le stesse alla luce delle significative criticità in termini di consumo di suolo ed inserimento paesistica/ambientale, soprattutto riguardo alla rete ecologica ed ai relativi varchi. Si evidenzia altresì l'opportunità di approfondire tipologie progettuali (soprattutto per quella di Desio, data l'importanza del contesto paesistico e per la rete ecologica provinciale), che privilegino l'integrazione delle aree di sosta con significativi sistemi verdi, coordinati con i contesti urbani in cui ricadono.
   
91) Tratta D – Verificare  che la pista ciclabile in territorio  di Bellusco possa seguire il corso del torrente Cava lungo la sponda est, in un'area di compensazione ambientale di prossima acquisizione al patrimonio comunale, purché senza aggravio del budget già definito per le compensazioni ambientali.

 
92)  Tratta D - Valutare la possibilità di rafforzare il percorso alberato che partendo dal parco urbano porta alla C.na San Nazzaro nel comune di Bellusco, purché senza aggravio del budget già definito per le compensazioni ambientali.
 
93)  Tratta D - Incrementare le opere di compensazione ambientale previste sul territorio del comune di Bellusco con opere di recupero architettonico- culturale del pre-esistente monastero di cascina San Nazzaro, purché senza aggravio del budget già definito per le opere di compensazione ambientale.
 
94)  Tratta D - Prevedere lo spostamento del prato ecologico, in comune di Bellusco, dall'area di espansione del cimitero ad un'area contigua a nord, già compresa nella fascia di rispetto cimiteriale, purché senza aggravio del budget già definito per le opere di compensazione ambientale.
 
209) Affiancamento ferrovia - Adeguare la rotatoria in corrispondenza dello svincolo di Bellusco alla progressiva km 2+832,64 in modo che non interferisca con la sede ferroviaria.
       
   
 
 
   
Osservazioni presentate da  Insieme   in   rete   per   uno   sviluppo   sostenibile
     
   
OSSERVAZIONI AL PROGETTO DEFINITIVO DI AUTOSTRADA PEDEMONTANA 
COMUNE di BELLUSCO
   
OPERE DI COMPENSAZIONE AMBIENTALE
 

Quale contributo ed integrazione del progetto di Compensazione ambientale n°30 si fanno presenti le seguenti migliorie:

1. L’intervento interessa i comuni di Bellusco, Vimercate e Sulbiate, in particolare la piana agricola fra la cascina San Nazaro di Bellusco e la frazione Ruginello di Vimercate, lambita a nord dal tracciato autostradale. Si chiede tuttavia, di verificare se sia possibile realizzare un ampliamento del parco previsto a nord del cimitero di Bellusco, in modo da costituire insieme alla ciclabile esistente, a quella di progetto ed alle aree verdi esistenti, un piccolo ma strategico parco di connessione con il territorio agricolo, dato che l’area acquisita a nord del Cimitero di Bellusco attualmente prevista risulta assolutamente limitata.

(riferimento tavole: D_AP_DDP30_CS01_000_TV_001_A; D_AP_DDP30_CS01_000_TV_002_A; D_AP_DDP30_CS01_000_TV_003_A)
   
OSSERVAZIONI GENERALI DEL 09 GIUGNO 2009