FERITE DI DESIO
     
I  discarica v. Molinara nord
   
Ib v. Molinara sud
    
II Cava v. Monti
   
III Cava  v. S. Bernardo
  
IV Cava  v. per desio
  
V Cava v. Agnesi
  
VI  ex cava   Valera
 
VII v. Zandonai 
  
VIII   v. Masciago
  
IX v. Dei Boschi
    
X aree zona B
 
XI v. delle Baraggiole
     
XII v. De Luca
   
XIII v. Brianza
    
XIV zona s. Carlo
    
XV Nord torre Piezometrica
    
XVI Ex Abrasivi
        
XVII via Leoncavallo 1
  
XVIII v. Filippo da Desio
    
XIX via Leoncavallo 2 nord
      
XX v. Calvino
     
XXI v. Leocavallo 3
 
XXII v. M. Serao
             
     
   
    
   
   
 
 
 
Le ferite ecologiche di DESIO
   
XVII       VIA LEONACALLO   
   
 
  
Maxi discarica di via Leoncavallo (almeno 300 metri cubi) su suolo in parte privato e in parte pubblico: una montagna da dove iniziano a spuntare eternit, gomme d'auto, altre cose poco tranquillizzanti: e nel "ventre" della montagna cosa ci sarà? Il Comune: "Almeno 20 mila euro per la bonifica: dove li troviamo?" (già dove?-ndr)Anche la zona artigianale (via Don Sturzo e limitrofe) è sempre più "costellata" di piccoli scarichi di materiali.
 
(da  venerdì 27 marzo 2009 DESIO - NonsoloINC! La città delle discariche ... The NEXT - Controinformation)
      
 
 
 
 





Copyright 2008-2019 ALTERNATIVAVERDE