AGRATE
       
ALBIATE (MB)
   
AICURZIO (MB)
    
ARCORE (MB)
   
BARLASSINA (MB)
   
BELLUSCO (MB)
   
BERNAREGGIO (MB)
    
BESANA BRIANZA
   
BIASSONO (MB)
   
BOVISIO-MASCIAGO (MB)
  
BRIOSCO
   
BRUGHERIO
     
BURAGO MOLGORA
     
BUSNAGO
 
CAMPARADA
   
CAPONAGO
    
CARATE BRIANZA (MB)
    
CARNATE (MB)
      
CERIANO LAGHETTO (MB)
 
COGLIATE
    
CONCOREZZO
   
CORNATE D'ADDA
     
CESANO MADERNO(MB) 
     
DESIO (MB)
   
GIUSSANO
         
LAZZATE (MB) 
       
LENTATE SUL SEVESO (MB)
   
LESMO (MB)
  
LIMBIATE (MB)
 
LISSONE (MB)
   
MACHERIO (MB)
   
MEDA (MB)
    
MEZZAGO (MB)
  
MISINTO (MB)
 
MONZA
 
MUGGIO'
 
NOVA MILANESE (MB)
      
ORNAGO (MB)
PARCO VALLE DEL LAMBRO
 
RENATE
    
RESCALDINA (MB)
    
RONCELLO
   
RONCO BRIANTINO
       
SEREGNO (MB)
  
SEVESO (MB)
   
SOLARO
  
SOVICO (MB)
  
SULBIATE (MB)
    
TREZZO SULL'ADDA (MB)
  
TRIUGGIO (MB)
  
USMATE VELATE
    
VAREDO
   
VEDANO AL LAMBRO
       
VEDUGGIO CON COLZANO
     
VERANO BRIANZA
   
VILLASANTA
         
VIMERCATE (MB)
   
               

   

     


 
 
 

Cesano Maderno

 
    
 pagina in costruzione ......
   
 
69.3  indice consumo di suolo Comune di Cesano Maderno al (2020)
 
 
   
   
 
CONSUMO DI SUOLO PRODOTTO DALL'INTESA 48.880  MQ
 
DI CUI A CESANO MADERNO                             34.000  MQ
 
 
   
   
  
SCHEMA DI PROTOCOLLO D’INTESA ISTITUZIONALE ARTICOLO 34 DELLE NORME DEL PTCP
 
TRA I COMUNI DI CESANO MADERNO, SEREGNO ,SEVESO   E PROV. MB
   
  DP 45/2020 
 
     
Protocollo d'intesa ottobre 2019
 
 
   
    Tavola 1 Inquadramento dell’AIP (Ambito di interesse provinciale);
 
Tavola 2 Rettifica perimetro AIP a scala comunale e definizione dell’ambito di intesa;
 
Tavola 3 Superfici urbanizzate allo stato di fatto e previsioni a nuovo consumo di suolo;
 
Tavola 4 Spazio libero - Progetto per il paesaggio
 
 
   
 
 
Il Comune di Cesano Maderno ha presentato istanza di avvio della procedura d’intesa per la definizione dei contenuti di pianificazione relativi a un Ambito di interesse provinciale (AIP), in parte ricadente sul proprio territorio ed in parte sul territorio dei confinanti Comune di Seregno e Comune di Seveso.
   
   
     
L’AIP ha una superficie complessiva di 410.900 mq di cui

156.220 mq in Comune di Cesano Maderno,
39.350mq in Comune di Seregno,
215.330mq in Comune di Seveso.

L’ambito d’intesa comprende, oltre all’AIP, un’area contigua in Comune di Cesano Maderno di 16.100 mq. Complessivamente l’ambito d’intesa ha una superficie pari a 427.000 mq per destinazione a Cesano Maderno prevalentemente residenziale di completamento e terziario polifunzionale, con interventi per la viabilità comunale mentre a Seveso ha destinazione residenziale, parcheggi pubblici lungo tratti di viabilità e area attrezzata interna a parco pubblico.
     
Contenuti dell’intesa
  

E’ stata individuata la superficie a consumo di suolo pari a 48.880 mq totali (22% della superficie non urbanizzata allo stato di fatto nell’intero AIP),suddivisa in 34.000mq a Cesano Maderno (36%della superficie non urbanizzata in AIP) per residenziale di completamento a sud della via Anna Frank (22.900mq), per un insediamento a destinazione terziaria/commerciale (10.500mq) tra la via Frank e la via Don Luigi Viganò più viabilità comunale (600mq).

In Comune di Seveso sono 14.880mq (11% della superficie non urbanizzata in AIP) per residenziale (2.500mq) di completamento a ovest della via Walter Tobagi con parcheggi pubblici (12.280mq) lungo tratti di viabilità comunale + area attrezzata interna a parco pubblico esistente (100 mq)
 
 
 
   
 
 
Legenda
     
 
 (estratto art 4 Intesa)
 
 Compensazioni territoriali e progetto per il paesaggio - Allegato 4
 

c.1 L’Ambito di valenza ecologico-ambientale – individuato in Allegato 4 – è costituito:

- dalla maggior parte delle aree da mantenere a spazio libero di cui al precedente punto b;
- da parte delle aree individuate in Allegato 3 tra le superfici a nuovo consumo di suolo e da aree urbanizzate allo stato di fatto qualificate, dai Pgt vigenti dei Comuni in intesa, prevalentemente quali Verde paesaggistico ambientale (Comune di Seregno), Lotti recintati per il verde privato del tempo libero, Aree agricole aperte, Attrezzature e servizi di interesse pubblico e generale e Parchi e giardini (Comune di Seveso), Zona agricola (Comune di Cesano Maderno). In Ambito di valenza ecologico-ambientale le recinzioni, laddove necessarie, devono essere permeabili ai passaggi faunistici.

c.2 In aggiunta a quanto specificato al precedente punto b.3 relativamente all’ampliamento della Rete verde di ricomposizione paesaggistica del Ptcp vigente, è inoltre prevista:
- l’inclusione in Rete Verde, anche al fine di garantirne la continuità, di ulteriori 50.500 mq circa, dei quali 10.100 mq in Comune di Cesano Maderno, 28.400 in Comune di Seveso e 12.000 in Comune di Seregno corrispondenti ad aree urbanizzate/di nuova urbanizzazione. Complessivamente la rete verde è ampliata di circa 189.800 mq. L’ampliamento della rete verde è interamente individuato internamente all’Ambito di valenza ecologica-ambientale di cui al precedente punto c.1.
Sono fatte salve le previsioni del Piano delle regole vigente del Comune di Seregno per le Aree a verde paesaggistico-ambientale esterne al Plis e le previsioni del Piano delle regole vigente del Comune di Seveso relative a Spazi aperti. Lotti recintati per il verde privato del tempo libero 


 
c.3 Interventi di imboschimento nel Comune di Cesano Maderno in corrispondenza delle aree a verde pubblico da mantenere libere da nuova urbanizzazione lungo la via Frank, come individuate in Allegato 4. Gli interventi interessano una fascia della profondità, laddove possibile, di almeno 25 metri e dovranno costituire, qualora di superficie pari o superiore a 2000 mq, bosco.
 
c.4 Intervento di de-impermeabilizzazione e contestuale rinaturalizzazione dell’area individuata in Allegato 4 per una superficie pari a 950 mq circa, inclusa tra gli interventi di imboschimento di cui al precedente punto c.3.
 
 c.5 Realizzazione di filare alberato, compatibilmente con le aree urbanizzate allo stato di fatto, lungo la via Frank in Comune di Cesano Maderno.

c.6 Riqualificazione della via Anna Frank, posta a confine tra i Comuni di Cesano Maderno e Seregno, e dei relativi innesti della rete viabilistica posta a sud della stessa (intervento correlato alla previsione degli insediamenti di cui al precedente punto a.1). La riqualificazione dovrà prendere in considerazione tecniche di progettazione “shared space” (integrazione e interazione dei diversi utenti della strada nello stesso spazio) e dovrà mantenere le caratteristiche di “Strada locale” (F), 
 
     
 
 
   
L'area degradata e' molto maggiore da quella indicata nell'intesa.
   
 
     
  
 
   
a fronte dei 950 metri quadri di bonifica la provincia MB indica un'area di 9825  mq
       
   
Estensione rete verde a Cesano M.
5,44 ha
   
(in intesa dichiarati 10.000 mq)
              
 
 
 
   
 
 
 

Alcuni dati dell'intesa    sul web